era-meglio-peter-pan

Era meglio Peter Pan

418 Views

Commedia corale e road movie

era-meglio-peter-pan-photo-gallery

“Annamaria : Voi non siete in grado di prendervi delle responsabilità.
 (pausa) Mai!

Felix : Ah, e quali sarebbero?

Annamaria : Ah, lo vuoi sapere?

Felix : Sì.

Annamaria : Primo: il padre di Giuseppe sei tu…”

LOGLINE: La fuga di un bambino di 8 anni permette a tre ex amici trentacinquenni di crescere per ritrovarlo, superando le proprie paure e rifiutando la fuga dall’amore e dalla responsabilità.

Concept:
Siamo un po’ tutti dei Peter Pan e decidere di diventare grandi è una cosa che fa paura.
C’è chi ha paura di formare una famiglia, come Felix, o chi ancora insegue il principe azzurro come Annamaria e chi invece è ossessionato da vecchie relazioni come Virginio.

Era meglio Peter Pan è una commedia corale che parla di una caratteristica della nostra generazione, l’immaturità relazionale.
Una storia dal sapore natalizio, che racconta un salto verso l’età adulta, e visto che da soli a volte è difficile farlo i nostri protagonisti saltano insieme. Immaginate uno spregiudicato Jack Black, un Drugo Lebonwski e una Bridget Jones costretti a trascorrere insieme tre giorni tra la Basilicata e la Puglia alla ricerca di un bambino, il piccolo Giuseppe, il figlio di Felix.

Un bambino che ricorda il Kevin McCallister di Mamma ho perso l’aereo, una piccola peste che sembra cavarsela da solo, un dritto ma allo stesso tempo tenerissimo nei suoi modi di legarsi alle persone.
Il film ha un incipit che si ispira al Grande Freddo (Kasdan), di cui non ha la stessa malinconia, poi si trasforma in un road movie alla Tre uomini e una gamba di Aldo Giovanni e Giacomo. Un neopadre e due amici affrontano un viaggio iniziatico che si ispira ai toni della commedia francese come Giù al nord e Bienvenue à Marly-Gomont .
I personaggi che incontrano si avvicinano ai caratteristi della commedia di Woody Allen.

Ma come può davvero un bambino a 8 anni pianificare tutto da solo?
Ad aiutarlo c’è Egidio il vecchio direttore d’orchestra, il suo migliore amico.
La loro amicizia è la nota poetica del film e ricorda il rapporto tra Doc e Marty McFly di Ritorno al futuro (Zemeckis) . Egidio, oltre ad organizzare il viaggio dei tre per l’Italia, è quello che accompagna veramente Giuseppe e finendo di giocare gli fa rendere conto che il gioco è bello quando dura poco.
In conclusione, Era Meglio Peter Pan è una commedia ispirata alle avventure del romanzo Peter e Wendy di Barry, dal quale sono state tratte diverse trasposizioni cinematografiche, ma mai una commedia italiana con personaggi adulti.
La nostra è una commedia picaresca, un volo fino all’Isola Che Non C’è.
Così imparare a volare significa metaforicamente buttarsi da una teleferica tra due montagne, le sirene sono le pastaie di un circolo che durante la notte cucinano il pranzo di natale in pigiamoni di flanella, gli indiani sono degli scugnizzi di un paesino che giocano a palla prigioniera; la nave dei pirati diventa una nave discoteca con Trilly in versione cubista russa e il coccodrillo Magico Gallo.
In questo film si uniscono due grandi miti, il Natale e Peter Pan, un mix inedito e imperdibile

era-meglio-peter-pan-photo-gallery

Status

SCENEGGIATURA TERMINATA E OPZIONATA DA RECALCATI MULTIMEDIA.
ATTUALMENTE IN CERCA DI DISTRIBUZIONE.
SOGGETTO – DAVID STARK, CLAUDIA PALERMITI, DONATO SEMERARO
SCENEGGIATURA – DAVID STARK E CLAUDIA PALERMITI.

Titolo

Era meglio Peter Pan

Anno

2018

Durata

1h20'

Paese

Italia

Date

15 August 2018